martedì 28 marzo 2017

LA DISCESA IN BICICLETTA

 
Ogni tappa seguirà il fluire del Tevere, lungo i suoi argini, attraverso la campagna umbra, che in primavera regala il meglio di sé. Saranno chilometraggi molto soft, pianeggianti, per famiglie, da affrontare con calma e serenità. Ma affinché le giornate scorrano regalandoci il massimo del divertimento è fondamentale non tralasciare nessun particolare. 
A coloro che prenderanno parte alla discesa in bici si richiede gentilmente di non tralasciare nessuno dei seguenti punti. La propria superficialità spesso rischia di rovinare l'umore di tutti. 
-La discesa si può affrontare con una bici ibrida, una mountain bike, una bici da ciclocross ma assolutamente NO con bici da corsa. 
-Accertarsi che la propria bici sia in buono stato. Se possibile farla revisionare dal meccanico di fiducia. La cura del mezzo è fondamentale. Rompere la catena a 15 km dal punto d'arrivo deve essere un caso fortuito e non la conseguenza di una lubrificazione fatta circa dieci anni prima. 
-Ogni partecipante deve avere con se il necessario per rimediare ad una eventuale foratura. Attenzione a non portare una camera d'aria di misura sbagliata. Gli standard ormai sono dei più disparati. Tener conto della circonferenza della ruota e del tipo di valvola. Si consigliano almeno due camere a testa (al Decathlon costano pochissimo). 
-L'abbigliamento è fondamentale. Pantaloncino imbottito tecnico, almeno due paia, per non rischiare infezioni batteriche causate dal sudore (altrimenti il giorno dopo non si pedala dal dolore). CASCO OBBLIGATORIO. Giacca antipioggia. Consigliati pure un paio di guanti. Portare uno zainetto il meno ingombrante possibile. 
-Se si soffre di allergie di qualsiasi tipo informare assolutamente la guida/responsabile e portare l'antistaminico del caso. 
La regola fondamentale è comunque quella dello SPIRITO DI ADATTAMENTO! Per il resto sarà semplicemente un modo per stare insieme e confrontarsi. 



 

 
TAPPE in Bici
 
  tappa  23/4
Città di Castello - Umbertide
24,3 km
  tappa  24/4
Umbertide - Perugia (Pretola)
29 km
  tappa  25/4
Pretola - Deruta
27 km
  tappa  26/4
Anello di Pontecuti  (sentiero  del Furioso - Montemolino - P. di San Martino)
26 km
  tappa  27/4
Attigliano, Bomarzo, Bassano in Teverina, Orte e Otricoli
33 km
  tappa  28/4
Narni scalo - Nera Montoro -Otricoli
25 km
  tappa  29/4
Ponzano Porto vecchio, Ponzano , Nazza-no, Torrita Tiberina, Ponzano p.v. (anello)
25 km
  tappa  30/4
 FS Poggio Mirteto Scalo Riserva Tevere Farfa  FS Poggio Mirteto Scalo (anello)
30 km
  tappa  1/5
Castel Giubileo – Roma Ponte Marconi
25 km
Possibilità affitto attrezzatura
info: ditinbici@discesadeltevere.org

DIT 2017

AGGIORNAMENTO 31 marzo 2017 Si tratta di una Discesa itinerante della Valle del Tevere  in nove tappe giornaliere per canoisti, ciclisti, ...